giovedì 23 febbraio 2012

Terra Reloaded

Scrivo di questo documentario perché mi è capitato di vederlo solo ieri, su temi che mi arrovellano da quando leggo appunto il blog di Beppe Grillo.
Copio da qui
PAESE: Italia - ANNO: 2009 - DURATA: 69 minuti - COLORE: colore - REGIA: Matteo Moneta e Fabrizio Roscini
 - ATTORI PRINCIPALI: Joseph Stiglitz (sè stesso); Michael Pollan (sè stesso); Jeremy Rifkin (sè stesso); Lester Brown (sè stesso); Mathis Wackernagel (sè stesso); Wolfgang Sachs (sè stesso).

Queste sono le persone che dovrebbero essere più ascoltate ora prima che sia troppo tardi! non i grandi managers industriali di qualsiasi latitudine e di qualsiasi colore, che insieme ai politici e ai banchieri di supporto - ciechi tutti e sordi - stanno rapidamente consumando le risorse della Terra (a cominciare da quelle non rinnovabili come il petrolio e finendo con quelle vitali come l'aria  l'acqua gli alberi la fauna ecc. (oh come ci meravigliamo dei cambiamenti climatici vero?), senza preoccuparsi o facendolo solo in piccolissima parte ci stanno conducendo al disastro ambientale e umano.



5 commenti:

  1. Ah, magari fosse un film! Lo ascolterebbero di più... Bel post, brava Giovanotta!

    RispondiElimina
  2. Tutto vero...purtroppo! Cari saluti.

    RispondiElimina
  3. certo se ci mettevano Belen
    sarebbe stata tutta un'altra cosa, vero?
    aaarrgggg
    ciao Eco

    ciao Salvatore

    RispondiElimina
  4. ecco brava..mi hai tolto l'idea..con Belen sta tranquilla che lo guardavano tutti:)))

    RispondiElimina
  5. Mi ricordo tanti decenni fa'........ la parola ecologia suscitava l'ilarità! Poi hanno cominciato a chiamarci "quei rompi.... dei verdi", poi jettatori, ancora oggi ci insultano, come se la cosa non riguardasse tutti gli scriteriati esseri umani! Ed ogni volta che succede un disastro, gi' dibattiti ridicoli e pilotati... mai un serio riferimento alla verità!

    RispondiElimina