giovedì 31 ottobre 2013

Mangino brioches

... non ci disturbassero, ché noi dobbiamo discutere di voto palese, retroattività Severino, larghe intese e così via

 


9 commenti:

  1. questi non interessano più a nessuno hanno fatto male a fidarsi dei loro caporioni ed a farsi estorcere i soldi dai sindacati direttamente in busta paga

    RispondiElimina
  2. ma li hai visti nei filmati del tg e dintorni. vanno alle sedute in Parlamento e al Governo con le borse dello shopping buste con firme maestose.vanno a passo lento assorti pensano alle mutande con pizzo appena comperate. poi entrano a malagrazia oh che fatica nelle Case della politica . a togliere le mutande al popolo dei discount

    RispondiElimina
  3. :( il disinteresse di chi sta "in alto" è ormai noto da tempo...

    RispondiElimina
  4. sempre le stesse facce che girano, ieri erano a Roma, tempo fa in Val di Susa...credo che dei problemi VERI dei cittadini non gliene freghi na mazza...son solo li a fare danni, gente inutile.

    RispondiElimina
  5. Resistere Resistere Resistere..

    RispondiElimina
  6. chissà chi si interesserà dei poveracci che manifestano se questi ogni volta spaccano tutto attirando su di loro l'attenzione

    RispondiElimina
  7. @ Fra
    @ Nheit
    @ Ever
    @ Enio

    grazie dei commenti, ieri l'ennesino "mangino brioches":
    o si ha il telefono della Cancellieri o ti attacchi...

    RispondiElimina
  8. @ Luigi
    tu ce l'hai e ce l'avrai sempre coi No Tav, a prescindere.. e in questi casi continuare a cercar di spiegare mi sembra un po' tempo perso

    @ Enly
    concordo
    (ci vuole una dose enorme di pazienza ma dobbiamo resistere)

    un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  9. e tirare di cocaina come ossesssi... sappiatelo...

    RispondiElimina