giovedì 12 gennaio 2012

Confermato: ci sono 309 mafiosi in Parlamento


Camera nega arresto a Cosentino

http://video.repubblica.it/politica/saviano-gravissimo-il-voto-omertoso-per-cosentino/85597/83986


13 commenti:

  1. Mi domando come Bossi riuscirà a spiegare alla propria base perchè continui a tuonare contro Roma ladrona e la mafia del sud e poi si opponga ogni volta, unico partito insieme al PdL, alle richieste della Magistratura. Spero che gli elettori leghisti non si dimentichino di quanto è accaduto oggi!

    RispondiElimina
  2. La giostra continua, con l'indifferenza dei sinistri al governo...però! Ciao da Salvatore.

    RispondiElimina
  3. @ Rear
    me lo chiedo anch'io
    (se ci sono o ci fanno)..

    @ Fra
    309 so' quelli sicuri
    gli altri sono ancora da provare

    @ Salvatore
    i sinistri in parlamento, al
    governo non ci sono.. bè in
    questo caso a meno di non votare
    2-3 volte che altro potevano
    fare?

    RispondiElimina
  4. Il fumus c'è ... i parlamentari si fanno di quelle canne!! naturalmente c'è anche chi sniffa coca!!
    mirco

    RispondiElimina
  5. ma no, sono garantisti... :-(

    RispondiElimina
  6. Non concordo, le forze che si denominano di sinistra, sono fuori e dentro, solo asservite...però! Bisogna vedere con occhi liberi...però! Saluti veri da Salvatore.

    RispondiElimina
  7. L'ennesima vergogna. Del resto Bossi e Pannella sono stati salvati in passato da Berlusconi, quindi non sanno e possono dirgli di no. Poi ne parlerò nei prossimi giorni sul mio blog.
    Buon weekend, Luca

    RispondiElimina
  8. Quella piovra è ovunque, che la politica fosse anche mafiosa si sapeva, ecco perchè è così difficile venirne fuori e far emergere la legalità. Ho detto si sapeva, ora se ne parla con più coraggio, per questo si faranno passi avanti.

    buona giornata
    un caro saluto
    annamaria

    RispondiElimina
  9. ...309, tra cui i sei deputati radicali. Oramai il Partito Radicale di un tempo è solo un lontano ricordo.
    Gli attuali radicali sono girandole, pronti a cambiare direzione se possono trarne un benché minimo beneficio politico ... vomitevole.

    Ritornando ai 309 "NO", ogni commento è superfluo: il decadimento morale è oramai acclarato e l'epilogo non può essere che una sonora e salutare trombata politica alle prossime elezioni.

    Camosciobianco

    RispondiElimina
  10. non so cosa dire, ma se Bossi impedisce a Maroni di fare comizi, forse vuol dire che qualcosa sta cambiando...non tutti i leghisti hanno votato per Cosentino, oltre a Maroni (che ha combattuto la mafia..), qualche leghista sano è rimasto..
    siamo alla resa dei conti, ma se si votasse oggi, io di sicuro non ci sono piu, e spero molti altri come me...
    se si cambia...allora vedremo...

    RispondiElimina
  11. sono rimasto anche io disgustato dai radicali e dai leghisti, idioti i primi e voltafaccia i secondi...
    non a caso la base di entrambi si è rivoltata contro quel voto.
    ma anche questi bravi partiti tanto popolari non ci sentono...
    constatiamo quindi come il parlamento resti in mano di mafiosi ed interessi dei più beceri.
    non che mi aspettassi un improvviso cambiamento, arrivato Monti, ma fa sempre tristezza

    RispondiElimina
  12. Se le cose vanno tanto male in questo paese disgraziato, pensiamo a quel numero ed ai tanti che si scambiano favori e quattrini.
    Il sud è troppo poco e viene voglia di una scatola di cioccolatini per la maestra....
    Ciao, Giò.

    RispondiElimina