martedì 5 marzo 2013

Un dibattito pacato

Non avevo visto ieri la puntata di Otto e mezzo con Andrea Scanzi e Beppe Severgnini che hanno analizzato con la Gruber pregi, difetti e prospettive (per quello che è dato finora sapere) del Movimento Cinque Stelle, ma avendone letto buone cose l'ho ripescata. Condivido l'impressione sui toni civili del dibattito e condivido il link, così giusto per cercare di capire qualcosa in più.
Se da domani non riesco a capire ancora di più, giuro che scrivo un post sui miei gatti.

12 commenti:

  1. Uhm... si, il dibattito di ieri sera è stato pacato, ma non c'era nessun grillino, e poi parlare di pacatezza in termini di M5S è un ossimoro. Grillo ha fatto tutta la sua campagna elettorale a monologhi, senza contradittorio, e per di più urlando, e questo è un fatto. Io non mi fido di chi, per far valere le sue idee, debba urlare, e questo è un altro fatto. Poi arriva la Lombardi, donna con evidentissimi problemi di memoria, infatti ha fatto quasi lo stesso discorso su Mussolini per il quale Berlusconi qualche settimana fu crocifisso, ma lei si dice meravigliata del clamore suscitato dalle sue parole. Poi mi tornano in mente i giornalisti non accettati all'ultimo comizio del genovese, le sue intemperanze verbali nei confronti delle posizioni critiche nel suo movimento (o con me o fuori dai coglioni). Allora a me viene da pensare, ok, questi non hanno mai rubato, quindi gli si dovrebbe dare perlomeno il beneficio del dubbio, ma sono senza nessun dubbio dei perfetti incompetenti, sono dei dilettanti che non hanno nessuna esperienza di amministrazione della cosa pubblica ma che hanno solamente un capo gran urlatore. Insomma... assomigliano tanto ma davvero tanto a quelli che fecero la marcia su Roma.

    RispondiElimina
  2. Del tutto d'accordo con John Law.

    RispondiElimina
  3. Il dibattito me lo son perso. Comunque sia, John, come si fa a dire che sono dei perfetti incompetenti i grillini? E quelli che hanno fatto politica sinora? Sono competenti e ne sanno fare? Credo che abbiano dimostrato il contrario.
    Sul fatto di sbraitare sono d'accordo con te.

    RispondiElimina
  4. Concordo con John Law.
    Attenta, hai visto che hai dei commenti spam??

    RispondiElimina
  5. Ha guardato il video ..Il dibattito,le cui conclusioni mi trovan d'accordo, dovrebbe essere sempre pacato...Comunque ho già fatto un post sui mei gatti..Concordo anche con Pyperita che concorda con John Law..//Si,c'è un anonimo che non sa l'inglese, che propone Viagra e Cialis,a chi ,dopo le elezioni,s'è depresso ovunque..

    RispondiElimina
  6. Concordo con John Law e Pyperita!

    RispondiElimina
  7. Grillo rifiuta di andare in tv, ma questo mezzo è stato la sua vera fortuna. I tg hanno sempre ripreso spezzoni dei suoi interventi in piazza e i programmi parlano solo di lui. Ridicolo dire che ha fatto tutto sul web, visto che siamo il Paese europeo che usa meno internet...

    RispondiElimina
  8. taccio perchè voglio evitare di essere tacciata da 'vecchia' come mia nonna chiusa ad ogni novità.
    Aspetto il tuo post sui tuoi gatti, inimali saggi e poco inclini alle urla e al caos: sagge bestiole, loro.

    sheranuondomaniatuttenoi

    RispondiElimina
  9. John
    Rear
    Ever
    Pyperita
    Luciano
    Redcats
    Luca
    Shera

    accolgo le vostre osservazioni naturalmente, che del resto ci siamo già scambiate in altre occasioni. Penso che se è vero che alcuni 'grillini' non hanno fatto una figura brillante, è anche vero che questo era stato messo nel conto da Grillo e da chi li ha votati. Personalmente preferisco appunto uno inesperto a un ladro o a un mafioso..
    comunque è ancora presto per dare un giudizio definitivo, mi auguro solo che si esca resto dall'impasse della crisi di governo.
    Un saluto a tutte e tutti!

    RispondiElimina
  10. Personalmente non ne posso più di sentire frasi come "preferisco un inesperto ad un ladro" come se in Italia fosse possibile scegliere solo fra queste due categorie. Guarda che esistono anche politici seri e capaci...

    RispondiElimina
  11. hai ragione e lo so..
    il fatto è che siamo nella tremenda fase degli attacchi da una parte e dall'altra e mi sento, pur non tecnicamente 'grillina', di parare i colpi come posso
    ciao

    RispondiElimina
  12. ma perchè i miei commenti evaporano???
    io avevo scritto, porco boia!!!!
    c'è già la censura grillesca???

    RispondiElimina