venerdì 11 aprile 2014

#TrovaDellUtri

Collegamento permanente dell'immagine integrata
 @Kotiomkin
image
@Comeprincipe @LolingtonPost

14 commenti:

  1. Dopo la grossa pena inflitta a Berlusconi non ha senso fuggire o essere irreparabile.

    RispondiElimina
  2. Cambio di vocale...:) Ciao giò, mi sono assentato un po'. Tutto ok, vero? Una carezza....

    RispondiElimina
  3. Dopo la grossa pena inflitta a Berlusconi non ha senso fuggire o essere irreparabile.

    RispondiElimina
  4. dichiarò placidamente ai giornalisti che lui in politica era entrato solo per evitare l'arresto. e ora tutti lo cercano. tutti lo vogliono . tutti gli cantano "Dell'Utri ,ritorna le colline sono in fiore noi e noi stiam morendo di dolore " c'era il mandato di cattura su di lui ma lui possedeva tre passaporti diplomatici.chiaro che scappava

    RispondiElimina
  5. fine della corsa....beccato!!

    RispondiElimina
  6. Voleva fare la stessa fine di Craxi, non ha avuto il tempo di andare in Tunisia.

    RispondiElimina
  7. Un film già visto ... e, se non cambia il sistema, vedremo molti altri remake.

    RispondiElimina
  8. Ma che dite? Dell'Utri si travava là a sua insaputa!!

    RispondiElimina
  9. Redcats
    Primo
    Nheit
    Luigi
    Alligatore
    Happy

    grazie per i commenti .. e si è fatto beccare direi anche troppo facilmente...
    http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2014/04/12/cialtroni-in-fuga/

    vedete che il famoso cinese quando aspettava sulla riva del fiume a volte ci prendeva? ;)

    RispondiElimina
  10. p.s.
    comunque aveva vinto Fracatz ;)

    RispondiElimina
  11. stupendo...

    però è bene che si sappia che a Beirut c'è una delle quattro sole cliniche al mondo dove con una operazione chirurgica, si cambia il colore dll'iride !

    e dove c'è fumo, di solito... qualcosa brucia !

    RispondiElimina